Il marchio Triumph è stato usato per la prima volta sulle biciclette commercializzate a partire dal 1833 da Siegfried Bettman a Coventry. 

All’azienda si unì qualche anno più tardi un altro tedesco,  Maritz Schultze, e alla fine dell’Ottocento, con la nascita dei primi motori la società effettuò i primi esperimenti per motorizzare le biciclette. Nel 1920 la 

Negli anni Cinquanta la Triumph fu venduta ai rivali della B.S.Ae in quel periodo buona parte della produzione è esportata negli Stati Uniti. 

Le Triumph diventano un mito, grazie anche ad apparizioni in film cult con Marlon Brando e Steve McQueen. I modelli più celebri sono le Thunderbid e le Trophy, fino alla realizzazione della Wonderbird, con la quale sono battuti numerosi record di velocità sul lago salato di Bonneville. 

Da questa avventura è nata in seguito una nuova fortunata famiglia di Triumph. Quando la crisi portò nel 1972 il governo inglese a fondere in un’unica società le industrie motociclistiche, la Triumph fu inizialmente trasformata in una cooperativa, ma nel 1983 la produzione si interruppe definitivamente. Il marchio è stato poi acquistato dal miliardario John Bloor, che nel 1988 ha dato vita all’attuale Triumph.

in questa pagina potrete trovare tutte le nostre proposte per la Triumph, se non trovate la versione della vostra moto potete contattarci a info@tappezzeriaitalia.it

TRIUMPH

Il marchio Triumph è stato usato per la prima volta sulle biciclette commercializzate a partire dal 1833 da Siegfried Bettman a Coventry. 

All’azienda si unì qualche anno più tardi un altro tedesco,  Maritz Schultze, e alla fine dell’Ottocento, con la nascita dei primi motori la società effettuò i primi esperimenti per motorizzare le biciclette. Nel 1920 la 

Negli anni Cinquanta la Triumph fu venduta ai rivali della B.S.Ae in quel periodo buona parte della produzione è esportata negli Stati Uniti. 

Le Triumph diventano un mito, grazie anche ad apparizioni in film cult con Marlon Brando e Steve McQueen. I modelli più celebri sono le Thunderbid e le Trophy, fino alla realizzazione della Wonderbird, con la quale sono battuti numerosi record di velocità sul lago salato di Bonneville. 

Da questa avventura è nata in seguito una nuova fortunata famiglia di Triumph. Quando la crisi portò nel 1972 il governo inglese a fondere in un’unica società le industrie motociclistiche, la Triumph fu inizialmente trasformata in una cooperativa, ma nel 1983 la produzione si interruppe definitivamente. Il marchio è stato poi acquistato dal miliardario John Bloor, che nel 1988 ha dato vita all’attuale Triumph.

in questa pagina potrete trovare tutte le nostre proposte per la Triumph, se non trovate la versione della vostra moto potete contattarci a info@tappezzeriaitalia.it

  • SCRAMBLER (06-16)
  • SPEED TRIPLE Series
  • STREET TRIPLE Series
  • TIGER Series
  • TRIDENT 660 (2021)
    <p><span style="color: #363a41; font-family: 'Open Sans', Helvetica, Arial, sans-serif; font-size: 12.8px;">Compatibile con Triumph </span><span color="#363a41" face="Open Sans, Helvetica, Arial, sans-serif" style="color: #363a41; font-family: 'Open Sans', Helvetica, Arial, sans-serif;"><span style="font-size: 12.8px;"><span color="#363a41" face="Open Sans, Helvetica, Arial, sans-serif" style="color: #363a41; font-family: 'Open Sans', Helvetica, Arial, sans-serif;"><span style="font-size: 12.8px;">TRIDENT 660 </span></span></span></span><span style="color: #363a41; font-family: 'Open Sans', Helvetica, Arial, sans-serif; font-size: 12.8px;">dal 20</span><span style="color: #363a41; font-family: 'Open Sans', Helvetica, Arial, sans-serif; font-size: 12.8px;">21</span></p>